I cookie ci aiutano ad erogare servizi web di qualità. Navigando il sito, accetti l'uso dei cookies.

Applicazione della resina autolivallante su una scalinataCi riferiamo soprattutto al settore dei pavimenti commerciali ed industriali.

Per le sue caratteristiche peculiari la resina garantisce elevate prestazioni per pavimenti in ogni settore dalla grande distribuzione, all'industria agro-alimentare, ospedaliera e farmaceutica, industria metalmeccanica, etc.
Dall'analisi dell'andamento del mercato e del quadro normativo di riferimento, emerge che quello della resina è un settore in forte crescita, caratterizzato da una rilevante evoluzione tecnologica. Negli ultimi anni ci sono stati importanti interventi sul quadro normativo e sulla qualificazione degli operatori.
Alla fine del 2007 è stata pubblicata la norma UNI 10966:2007 "Rivestimenti resinosi per pavimentazioni: Istruzioni per la progettazione e l’esecuzione", che definisce i criteri di progettazione ed esecuzione dei rivestimenti in resina per pavimentazioni interne ed esterne. A partire dal 2008 norme UNI nazionali ed europee hanno divulgato importanti capisaldi relativi ai principi tecnici di analisi, progettazione e posa in opera delle resine. Il Comitato Resine di CONPAVIPER ha pubblicato, inoltre, il Codice di Buona pratica dei Pavimenti in resina.
Come dimostrato dall'attività legislativa, la posa in opera della resina, al pari di altre applicazioni edili, è un lavoro altamente professionale. La nostra azienda si impegna a seguire gli standard europei sulle caratteristiche dei supporti di applicazione, sulla corretta identificazione dei prodotti e delle tecniche di applicazione. ARKdeko', inoltre, intende contribuire alla crescita e allo sviluppo di sistemi innovativi per i rivestimenti in resina, collaborando con importanti aziende fornitrici, per garantire sempre la più alta resa qualitativa ed estetica.

User Rating: 5 / 5

Thank You for rating this article.